Nail polish glossary: T come...

lunedì, luglio 28, 2014

Thermo
(http://craptrashvilaga.blogspot.it/)
Sono smalti che hanno la caratteristica di cambiare gradualmente colore con il caldo e il freddo; questo cambiamento dipende dalla temperatura corporea o da quella esterna.

Topper
(http://www.didmynails.com/)
(http://nailpolishobsession.blogspot.it/)
Un topper è uno smalto specificatamente creato per essere indossato sopra un altro, ed esso può contenere glitter, flakies, ecc...

Top coat
(http://bionic-beauty.com/)
È uno smalto, generalmente trasparente, progettato per essere applicato su uno smalto colorato o sulla manicure, per aumentarne la durata e per impedire allo smalto di scheggiarsi o sfaldarsi.

Tape manicure/Taping
(http://www.becomegorgeous.com/)
(http://www.chalkboardnails.com/)
Nello slang delle nail art indica una tecnica in cui un pezzo di scotch viene applicato su una sezione dell'unghia, dove non si ha intenzione di applicare lo smalto. Al posto dello scotch si possono utilizzare anche gli striping tape.
 
Tea bag method
(http://www.xovain.com/)
È un metodo per aggiustare un'unghia che si è rotta, in cui viene utilizzata una bustina di tè.
Bisogna tagliare una piccola sezione rettangolare dalla bustina, dev'essere all'incirca lunga e larga quanto la vostra unghia. Bisogna poi applicare una base e, quando è ancora bagnata, applicare sopra la bustina (coprire l'unghia per metà o per tre quarti, in questo caso se la punta rischia di staccarsi o se è molto debole). Premete la bustina con il dito, in modo che aderisca bene e che non si formino bolle o grinze, infine stendere un'altra mano di base; successivamente potete applicare lo smalto che volete.


Ti potrebbe interessare

2 commenti

  1. Penso di avere un miliardo di topper, ora che mi ci fai pensare *w* Amoooo <3

    RispondiElimina
  2. A me all'inizio non piacevano poi molto, pur avendone comprato qualcuno, ma ultimamente li sto rivalutando

    RispondiElimina

Image and video hosting by TinyPic
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.