Nail polish glossary: F come...

lunedì, maggio 05, 2014

Franken/Mixing
(http://www.makeuptalk.com/)
Miscelazione di due o più smalti insieme, o con l'aggiunta di glitter o texture varie per creare il proprio smalto personale. Da non confondere con gli smalti indie.

Flakies
(http://www.spektorsnails.com/)
Solitamente sono dei topper, in certi casi vengono incorporati nello stesso smalto. Simili a glitter, ma un po' più grandi e dalla forma irregolare. Sono scaglie iridescenti che riflettono la luce e cambiano colore a seconda dell'inclinazione; possono variare da due a più colori.

Foil 
(http://cutenailartdesign.com/)
Questo tipo di effetto si ottiene applicanto un tipo di carta particolare, lucida e riflettente, dall'aspetto metallico, sull'unghia (per farvi un'idea pensate alla carta di alluminio o quella che avvolge le uova di Pasqua). Bisogna applicare della colla (non quella per unghie - esiste una speciale colla fatta apposta per il foil, che potete reperire facilmente su internet) sulla superficie dell'unghia, poggiarvi sopra il pezzetto di carta riflettente e passarvi sopra un cotton fioc, in modo che aderisca bene anche alle pareti, infine rimuovere la carta in eccesso; va applicato anche il top coat in modo che duri di più.

Foil method
(http://honeylushy.blogspot.it/)
In parole povere si tratta del metodo più facile per rimuovere gli smalti con molti glitter o gli sugar.
È molto semplice, non dovete fare altro che versare del solvente (sempre senza acetone!) su un dischetto di cotone e posizionarlo sull'unghia, successivamente il dito va avvolto in un pezzo di carta di alluminio, ben stretto, e il tutto va lasciato agire per qualche minuto. Questo procedimento genera del calore che aiuta a disciogliere le particelle e fa sì che lo smalto si possa rimuovere con più facilità, senza dover stare a sfregare, rovinando così la superficie dell'unghia.

French manicure
È una particolare tecnica inventata in Francia (da qui il nome, per l'appunto) e consiste nel colorare la base dell'unghia con un colore nude, un rosa chiaro, un beige o del semplice smalto trasparente, in modo da poter così far risaltare la lunetta, solitamente colorata di bianco, utilizzando un apposito adesivo che ne delimita l'area. Questo metodo dà alle mani un aspetto più naturale e curato.

Funky french
È una french manicure con colori diversi sulle punte e sulla base, rispetto al classico bianco e alla base nude.

Fast drying/Quick dry

È un tipo di asciugatura più rapida rispetto a quella tradizionale, che impiega al massimo un minuto. Generalmente sono i top coat ad avere questa caratteristica, ma in commercio si possono trovare anche smalti colorati che hanno un'asciugatura più rapida.


Ti potrebbe interessare

4 commenti

  1. metodo carta alluminio: fantastico! ideale per le bubbles!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è stata la rivelazione con gli sugar, se non fosse stato per la carta d'alluminio a quest'ora starei ancora a sfregare XD

      Elimina
  2. Ahhh, la french colorata è fra i miei must :D

    RispondiElimina

Image and video hosting by TinyPic
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.