Collezioni: Kiko Holographic

venerdì, aprile 04, 2014

Buongiorno ragazze, quest'oggi ho deciso di inaugurare la nuova categoria collezioni, e vi spiego in breve di cosa si tratta, nel caso non l'abbiate letto nell'altro post: in pratica, suddivisi in un post, troverete tutti gli smalti di una determinata collezione; ho deciso di riunirli in modo che sia più semplice anche per voi poterli trovare, nel caso vi interessi una determinata collezione. Purtroppo non possiedo collezioni intere (per il momento), di una posso avere averne alcuni, ma da oggi in poi (commesse permettendo) vedrò di fare eventualmente degli swatches, direttamente sulle mie unghie o sullo scotch, e sotto ogni foto lascerò il link che porta alla review.

Vi parlo della collezione Lavish Oriental di Kiko, uscita nell'autunno del 2012, in cui erano presenti gli smalti olografici, gli unici di questo genere sfornati da Kiko (per lo meno è ciò che so, nel caso abbia scritto una cavolata fatemelo sapere, così che possa correggere). In tutto c'erano quattro tonalità disponibili:
Io ne ho acquistate solo due (le uniche rimaste sul sito) durante il periodo dei saldi, e questi sono stati i miei primi smalti olografici; per me sono stati un vero traguardo, dal momento che in quel periodo la mia collezione era ancora agli inizi, e fino ad allora avevo visto gli olografici solo sui blog delle altre ragazze. Immaginate la mia contentezza quando mi sono arrivati a casa, perché finalmente anch'io avevo i miei olografici di cui potermi vantare ahahah.


" Smalto ad effetto olografico tridimensionale "


400 (Steel Gray)
402 (Jewel Pink)

Alla prossima :)

Ti potrebbe interessare

6 commenti

  1. Wow questi smalti olografici sono bellissimi!! ma poi vanno via facilmente con l'acetone??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, si tolgono facilmente come un qualsiasi altro smalto :)

      Elimina
  2. quello pink è troppo bello *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tra i due è sicuramente il mio preferito

      Elimina
  3. Ahhh la collezione holo di Kiko *___* Sempre bella. E casualmente l'unica di cui avevano fatto solo 4 miseri colori... mentre tutte le altre sono da 8/10 -.- S'eran proprio sprecati mannaggia a loro!
    Esiste anche il Kiko 255 che è holo, ma non del tipo lineare/arcobaleno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E dire che il 255 ce l'ho ahahah ma non ci avevo mai fatto caso, forse perché pur avendolo da un po' non l'ho ancora provato. In effetti non capisco il perché non abbiano proposto altre tonalità o fatto proprio una collezione a sé, come per gli sugar, non lo capiscono che gli holo sono belli? D:

      Elimina

Image and video hosting by TinyPic
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.